Translate

martedì 16 dicembre 2014

darsi più tempo, rallentare

sembra che ci sia l'esigenza di un nuovo atteggiamento verso il tempo  anche se per molti rappresenta  ancora un fattore di paura e rallentare  significherebbe  per loro dover accelerare di nuovo  repentinamente in seguito  per recuperare il tempo perduto 
un vero panico . molti  chiedono più tempo  per fare ciò che  fanno e si lamentano  della mancanza di ore in più a disposizione
rallentare  non vuol dire procedere improvvisamente  al ritmo di una lumaca
ma nel corso della giornata  spesso caratterizzata  da una routine che ha ritmi incalzanti , c'è sempre  spazio per qualche pausa meditativa 
la calma della mente  è un pensiero  di base essenziale
un consiglio pratico  oltre alla rapidità e all'efficienza è bene considerare che  l'utilità di una giornata di ozio  in cui non fare  assolutamente nulla
e quando si dice non fare nulla s'intende proprio nulla  nemmeno scrivere una lettera ad una vecchio amico  oppure leggere un libro
e anche se queste cose non vengono considerate fonte di stress  e le si  fa  volentieri  è importante  in quei giorni  liberarsi anche di loro  altrimenti in un certo senso  si ha di nuovo quella sensazione che ci siano ancora cose da sbrigare
vivere per una volta una giornata  non strutturata secondo gli impegni  durante la quale ci si limita ad aspettare ed osservare può essere davvero rigenerante
questo è sicuramente un modo  particolare e raro di passare il tempo libero
oggi infatti  l'accento viene  sempre più spesso  posto sul tasto organizzazione del tempo libero e si parla dunque anche di strass da tempo libero
un altro aspetto coinvolto è l'attenzione  in particolar modo nella tradizione buddista è considerata come uno strumento del Qui e Ora  qualcosa da coltivare  e attraverso la quale lo yoga  e la meditazione possono trarre vantaggio
dedicarsi alle cose con la massima attenzione  e accuratezza, senza il pensiero di rimanere imprigionati  nel passato  ed essere tagliati fuori  dal futuro  non è così semplice  come sembra ma è la chiave per essere davvero presenti  e senza tempo
ma alla fine è possibile vivere  e concepire il tempo  solo come una follia della nostra mente
forse il nostro tempo in pratica è senza tempo  perché il passato  è stato  e il futuro ancora non è
allora cos'è il tempo  forse solo un' unità di misura  un finzione o forse un cambiamento continuo  la catena che unisce  eventi

Nessun commento:

Posta un commento