Translate

lunedì 20 ottobre 2014

GLI ADDITIVI CHIMICI

OGNI ANNO MILIONI DI TONNELLATE DI PRODOTTI CHIMICI VENGONO AGGIUNTI  AI GENERI ALIMENTARI : COLORANTI PER RENDERLI PIU APPETITOSI, CONSERVATORI PER FARLI DURARE DI PIU', CERE PER RARE BRILLARE FRUTTA E VERDURA, CONCIMI PER FALRI CRESCERE PIU' RAPIDAMENTE EPIU' GROSSI, PROFUMI PER RENDERGLI QUEI DISTRUTTI DA METODI DI COLTURA ARTIFICIALIM INSETTICIDI, FARINE MEDICINALI DESTINAE A NUTRIRE ANIMALI DI ALLEVAMENTO  E AD INGRASSARLI RAPIDAMENTE A POCO COSTO.
LA MAGGIOPARTE DEGLI ALIMENTI  CHE SI TROVANO IN COMMERCIO  SONO STATI SOTTOPOSTI A TRATTAMENTI CHIMICI.
E' CERTO CHE LA MAGGIORPARTE DEGLI ADDITIVI CHIMICI, PRESI PER LUNGO PERIODO  POSSONO PROVOCARE  PATOLOGIE A VOLTE GRAVI
 PURTROPPO A MENO CHE NON SI VIVA IN CAMPAGNA  E SI CONTROLLI PERSONALMENTE LA NOSTRA ALIMENTAZIONE  E' IMPOSSIBILE EVITARLI ALLORA MEGLIO PRENDERE PRECAUZIONI

  • LEGGERE ATTENTAMENTE LE ETICHETTE E SCEGLIERE  I PRODOTTI PREPARATI  IL PIU' NATURALE POSSIBILE
  • EITARE LE CONSERVE ED I PRODOTTI FABBRICATI CHIMICAMENTE  SCIROPPI  BISCOTTI MARMELLATE  BEVANDE ZUCCHERATE
  • COMPRARE VERDURE FRESCHE  O SURGELATE
  • SPAZZOLARE E LAVARE BENE FRUTTA E VERDURA
  • SCEGLIERE DI PREFERENZA  UOVA DI FATTORIA, POLLI RUSPANTI ED ALLEVATI CON MANGIMI NATURALI
  •  COMPRARE FORMAGGI AL DETTAGLIO 
  • MANGIARE PANE FRESCO ED INTEGRALE

Nessun commento:

Posta un commento