Translate

martedì 28 ottobre 2014

LA GINNASTICA ENERGETICA

IL MOVIMENTO DEVE ESSERE SEMPRE CONTROLLATO DALLLA NMETE SOSTENUTO DALLA CONCENTRAZIONE E DALLA VOLONTA', IN ARMONIA CON IL RITMO RESPIRATORIO
LA GINNASTICA ENERGETICA PUO' ESSERE PRATICATA DA TUTTI  NMEGLIO DSE DI MATTINA E DI SERA  SUDDIVISA IN FASI QUOTIDIANE DI TRE MINUTI  RICORDATE CHE I MOVIMENTOI HANNO ORIGINE DAL VENTRE CENTOR DI GRAVITA'  DEL CORPO  SORGENT DI FORZA FISICA E PSICOLOGICA
EVITATE DI FARLI DOPO I PASTI
IL LUOGO DEVE ESSERE CALMMO  DOVE VI SENTITE A VOSTRO AGIO  ANCHE ALL'ARIA APERTA   SU UN TAPPETINO
SI INIZIA CON SEDUTE DI TRE NIMINUTI MASSIMO DUE VOLTE AL GIORNO
SE SEDUTE RIGENERANO IL SISTEMA NERVOSO CENTRALE E ARMONIZZANO LA MENTE
NON CORRETE TROPPO COMINCIATE COME PRINCIPIANTI
FORTIFICA IL SISTEMA NERVOSO, CARDIOVASCOLARE
NEUROMUSCOLARE, ARTICOLARE  ENDOCRINO
AUMENTA IL POTENZIALE DI RESISTENZA E CONCENTRAZIONE

Nessun commento:

Posta un commento