Translate

lunedì 20 ottobre 2014

L'ACQUA FONTE DI QI - FENG SHUI

L'ACQUA, UNA FORZA YIN FONDAMENTALE, E' UN'IMPORTANTE FONTE DI QI, ANCHE SE IL BENEFICIO  CHE NE DERIVA  E' LEGATO  AL SUO FLUSSO ALLA SUA POSIZIONE ALLA SUA PUREZZA UN FIUME CON AMPIE ANSE  CHE SCORRE A RITMO REGOLARE CREA UN QI BENEFICO  PER LE  PERSONE CHE VIVONO TRA LE ANSE (SI DICE CHE SONO PROTETTE DA UNA "CINTURA DI GIADA") MENTRE L'ACQUA DI UN FIUME  CHE SCORRE VELOCEMENTE  E FORMA CURVE STRETTE  PUO' DISPERDERE IL QI TROPPO RAPIDAMENTE
L'ACQUA STAGNANTE O INQUINATA PUO' DIFFONDERE MALATTIE .
UANDO  IL FLUSSO DEL QI E' LIMITATO  PUO' DETERIORARSI  O SCOMPARIRE PER ESSERE RIMPIAZZATO DALLO SHA QI ("RESPIRI CHE SOTTRAGGONO LA VITA") 
GLI ELEMENTI POSITIVI  SONO SUPERATI DA QUELLI NEGATIVI CON CONSEGUENTI MALATTIE  E ALTRI PROBLEMI 
LO SHA PUO' ESSERE PRESENTE NELLE ACQUE STGNANTI  E PALUDOSE  NELLE ZONE BUIE E SENZA VITA
APPARE ANCHE NEI VENTI FREDDI  PUNGENTI CHE  PENETRANO NELLE FENDITURE  E NELLE CAVITA' PUO' ESERCITARE UN FLUSSO NOCIVO  SPOSTANDOSI  LUNGO LE LINEE CREATE DALLA NATURA  O DALL'UOMO  COME FERROVIE  STRADE CANALI  PERCIO' GLI ANGOLI DEGLI EDIFICI DEVONO ESSERE PROTETTI DA UNA PALIZZATA O DALLA VEGETAZIONE
L'ACQUA FRESCA DI UN LAGHETTO  O DI UNA PISCINA DI UN GIARDINO  PUO' AIUTARE  A DISPERDERE  LO SHA SE L'ACQUA VIENE RIPULITA DALLA VEGETAZIONE ARCENTE O DALLE SOSTANZE INQUINANTI

Nessun commento:

Posta un commento