Translate

sabato 1 agosto 2015

i rimedi naturali il magnesio contro la stanchezza

i sali minerali si assumono attraverso i cibi che ne sono ricchi o come integratori  in questo caso è meglio abbinarli a molta acqua per fare in modo che l'organismo li assimili

il magnesio
è un minerale molto importante per il benessere di tutto il corpo 
ha un'azione  miorilassante  e decontratturante che fa sì che  possa essere considerato uno dei  più potenti antidolorifici   naturali
combatte  e previene i crampi e gli stiramenti  le contratture i dolori cervicali  e lombari  ma si è rilevato  utile anche per trattare le cefalee tensive  e l'infiammazione del nervo sciatico
serve per preservare e  rafforzare le capacità cognitive
può far sopportare meglio lo stress e preservare il cervello  e la memoria 
indispensabile per la stabilità  elettrica del cuore  e quindi indicato  in caso di tachicardia e extrasistoli che alterano la regolarità del battito

la carenza di magnesio aumenta con l'invecchiamento  e con il continuo stress
per questo bisogna integrarlo con  cibi e acqua che ne sono ricchi 
l'assunzione  è di 300 mg al giorno  per cicli di un mese

per i momenti di debolezza e stanchezza (a causa di allattamento convalescenza ecc.)
si consiglia di assumere una fiala  tutti i giorni per un mese
buone quantità di magnesio sono contenuti in legumi nei cereali integrali nella frutta secca nei vegetali  a foglie verdi e nelle banane

Nessun commento:

Posta un commento