Translate

mercoledì 29 ottobre 2014

MAL DI TESTA

ANIA CEFLEA CERVICALE SONO TANTI NOMI DIVERSI PER CHIAMARE QUESTO DISTURBO  PIU' O MENO DOLOROSO  IN TERMINI MEDICI SI PARLA DI CEFALEA  CON SUI SI INTENDE IN GENERALE  UN DOLORE CHE COLPISCE LA TESTA  CHE PUO0 AVERE MOLTEPLICI CAUSE
SE NON E' CAUSATA DA UNA MALATTIA VIENE CHIAMATA CEFALEA PRIMARIA ALTRIMETI VIENE CHIAMATA CEFALEA SECONDARIA
SE E' CRONICO BISOGNA RIVOLGERSI AL MEDICO SPCIALISTA
VARI TIPI DI MAL DI TESTA

CEFALEA TENSIVA
 IL CLASSICO MAL DITESTA  DI TIPO PIU' COMUNE, NON PRSENTA ALTRI SINTOMI S E NON IL DOLORE LOCALIZZATO DA LIEVE A MODERATO
IL DOLORE E' OPPRESSIVO  IL CLASSICO CERCHIO ALLA TESTA  NON SE NE CONOSCONO BENE LE CAUSE E' CONSIDERATO UN DISTURBO DI NATURA NEUROLOGICA  E BIOMOLECOLARE O E' CONSIDERATO  COLLEGATO A DISTURBI PSICOSOMATICI PSICOSOCIALI  (CEFALEA DA STRESS) O A SCORRETTE ABITUDINI POSTURALI

EMICRANIA
ANCH'ESSA FA PARTE DEL GRUPPO DELLE CEFALEE PRIMARIE E' CARATTERIZZATA DALLA PREDISPOZIONE DI TIPO GENETICO
MAL DITESTA RICORRENTE E CON DOLORE PIUTTOSTO IMPORTANTE DA MODERATO A SEVERO
E' LEGATA ALL'INSTABILITA'  DI ALCUNI CENTRI PORFONDI DEL CERVELLO
LA CARATTERISTICA PRINCIPALE E IL MANIFESTARSI ANCHE ALTRI SINTOMI NESSUNO DOMINANTE NON SEMPRE GLI STESSI

CI SONO DUE TIPI DI EMICRANIA

CON AURA
L'AURA E' UN INSIEME DI SINTMI  NEUROLOGICI FOCALI E TRNSITORI  PERECEDON E ACCOMPAGNANO L'EMICRENIA
CI SONO SINTOMI VISIVI CIOE' DISTURBI NELLA VISIONE FLASH, PERDITA DI CAMPO VISIVO 
SINTOMI  LEGATI AL LINGUAGGIO DIFFICOLTA' NEL PARLARE
LEGATI ALLA MOBILITA'

SENZA AURA LA FREQUENZA E LA SEVERITA' SONO MAGGIORI  IL DOLORE E' PULSANTE SPESSO ASSOCIATO A NAUSEA VOMITO INTOLLERANZA ALLA LUCE E AI RUMORI
CI POSSONO ESERE DEI FATTORI SCATENANTI COME I CIBI  (FORMAGGI STAGIONATI, NOCI CIOCCOLATO VINO ROSSO  CAFFE' TE' O COMUNQUE  ALIMENTI VASODEPRESSORI  O CIBI AD ALTO CONTENUTO DI STAMINA  TIRAMINA  E SEROTONINA  COME FRAGOLE, POMODORI  BANANE, BIANCO D'UOVO
MA ANCHE IL DIGIUNO LA MANCANZA DI SONNO  PROTRATTA  CAMBIAMENTI ORMONALI NEL MOMENTO DI RILASSAMENTO DOPO ATTIVITA' FISICA ACHE FATTORI AMBIENTALI QUALI ODORI  LUCE INTENSA  RUMORI
CEFALEA A GRAPPOLO
E'LA PIU' INVALIDANTE  SI MANIFESTA RARAMENTE  GLI ATTACCHI SI PRESENTANO A GRAPPOLI  CIOE' RAGGRUPPATI COME ACINI D'UVA  IN UN PERIODO DELL'ANNO
SI PRESENTANO DI NOTTE PERSISTONO PER SETTMANE MA CON  PERIODI DI REMISSIONE LUGNHI
GLI ATTACCHI SNO MOLTO DOLOROSI  LOCALIZZATI NELLA ZONA TEMPORALE E DELL'OCCHIO
SONO ASSOCIATI A LACRIMAZIONE  ARROSSAMENTO CONGIUNTIVA  CONGESTIONE NASALE  RESTRINGIMENTO DELLA PUPILLA 
LE CAUSE SONO GENETICHE E LA MANCANZA DI UN ANTIGENE  CHE PROTEGGE DALLA MALATTIA

VI SON ACNEH ATRI TIPI DI SINTOMATOLOGIE ACUTE DI BREVISSIMA DIURATA  ASSOCIATE A SCATENANTI ESTERNI  COME PER ESEMPIO IL FREDDO (AVETE MAI PROVATO A MANGIARE IL GELATO VELOCEMENTE ?)L'ALTITUUDINE E IL CALDO




Nessun commento:

Posta un commento