Translate

domenica 7 dicembre 2014

misurare la resistenza con il test di cooper

detto di Cooper dal nome del medico della nasa che lo ha ideato  il test dei 12 minuti permette di valutare la resistenza fisica  e il funzionamento dell'apparato circolatorio  e di quello  cardiocircolatorio
il test consiste nel percorrere in 12 minuti  la distanza più lunga  possibile dai metri percorsi nel tempo prescritto è possibile  stabilire qual è il  consumo  di ossigeno  necessario per ognuno  per compiere una determinata  prestazione
svolgimento  :
scegliete il percorso in piano  di cui  si conosce la lunghezza meglio se all'aperto  dopo un breve riscaldamento  con un supporto di un cronometro e un contachilometri  iniziare a correre con clama aumentando  progressivamente l'andatura  senza che procuri affanno  il test
può anche essere svolto camminando ma senza rallentare troppo  la cosa più importante  è respirare secondo un ritmo  sempre uguale  inspirare con il naso ed espirare con la bocca  e il naso  dopo 12 minuti calcolare i metri percorsi e consultare la tabella

Nessun commento:

Posta un commento