Translate

giovedì 28 maggio 2015

PSICOLOGIA - I COMPORTAMENTI DI BASE

 Il termine comportamento  indica sia il modo di interagire con l'ambiente sia il modo di essere, interiore  della personalità nel suo insieme
I comportamenti di base  sono essenzialmente legati alla ricerca del soddisfacimento dei bisogni primordiali : bisogni biologici nell'ambiente interno  e bisogno di sicurezza nell'ambiente esterno
Ma sono anche influenzati da ostacoli che inevitabilmente  l'ambiente esterno  oppone al soddisfacimento di questi bisogni
Osserviamo un neonato : sgambetta, ride, grida, piange,
L'osservazione di tale comportamento  elementare ci fa supporre che il lattante provi dei bisogni  (detti anche pulsioni) accompagnati  da un oscuro senso di malessere  fino a che non si è soddisfatti mentre quando ciò si verifica ne deriva un senso di benessere
Questa ricerca  di soddisfacimento  dei bisogni biologici  è il primo esempio  di una motivazione del comportamento
Accanto a questo tipo di bisogni sembra essercene un altro altrettanto  generale e primordiale  che trae origine  dall'ambiente sociale  si tratta del bisogno di sicurezza nelle relazioni con il mondo circostante
Il bisogno di sicurezza  di importanza vitale  quasi quanto il cibo per il neonato viene naturalmente assicurato dalla madre o più precisamente la figura materna.
L'affetto materno  non è tuttavia il solo alimento psicologico  necessario al bambino  un'altra cosa  di cui non può fare a meno è il soccorso dell'autorità  rappresentata dalla figura paterna
Nel lattante come anche nei piccoli animali la continuità del contatto corporeo  crea un importante meccanismo di rassicurazione e l'essere oggetto di tenerezza e di attaccamento  è un bisogno  primario vero e proprio
nell'adulto  il sentimento di sicurezza continua a svolgere un'azione importante  in tutte le situazioni della vita quotidiana  ed è intimamente legato ai bisogni della vita collettiva
Quando entriamo in un ambiente  sulle prime  non siamo sicuri  dell'opinione degli altri e tale insicurezza può spaventarci quando invece si viene accettati e approvati  ci si trova a proprio agio
quando un individuo trova ostacoli  e si trovano a coesistere due forze che si contrappongono ci si trova davanti ad un conflitto
Ci troviamo continuamente di fronte a conflitti come del resto a frustrazioni
lo sviluppo  della personalità procede attraverso l'elaborazione a soluzioni ai problemi di conflitto  che si presentano
Il meccanismo di questo sviluppo  viene chiamato maturazione  della personalità si arriva ad un'accettazione delle regole  della vita collettiva  familiare  sociale
una reazione particolarmente importante  nello sviluppo della personalità è rappresentata dall'ansia  che si impadronisce del bambino  quando teme di perdere l'amore  dei genitori  o anche quando si aspetta una punizione
L'ansia  legata alla disapprovazione  viene largamente utilizzata dai genitori  nell'educazione dei figli
i pericoli e le possibilità educative sono  implicite in questo processo
una disapprovazione troppo severa, lo svezzamento un abbandono  una lunga assenza oppure la perdita dei genitori  possono spiegare uno stato ansioso  che potrà durare  tutta la vita  sotto forma di nevrosi  d'abbandono
l'ansia costituisce un fattore importante nella motivazione del comportamento normale  ha una funzione determinante nello sviluppo della personalità e nel raggiungimento della maturità

Nessun commento:

Posta un commento