Translate

martedì 16 dicembre 2014

l'ayurveda e l'igiene orale

la bocca è la porta di ingresso attraverso cui  l'uomo riceve il nutrimento quotidiano , centro di nervi e terminazioni e organo principale  ricettore di gusti e sapori  nonché strumento  di nascita e formazione della parola
quindi l'igiene orale è molto importante basti pensare al desiderio di  avere denti bianchi per sfoderare un sorriso impeccabile  o alla freschezza  del cavo orale per evitare  l'inconveniente di un alito sgradevole
ma non basta lavarsi i denti  ma anche avere cura della lingua le gengive e la mucosa orale
nell'ayurveda viene data importanza all'igiene orale completa  e profonda ogni mattina.
con ciò si intende inoltre un'accurata pulizia della lingua, ed è proprio sotto le mucose della lingua che si annidano i batteri che, esattamente come nei denti  formano una sorta di patina bianca
prestare attenzione a  questo aspetto  significa liberare la lingua dai batteri  e formazioni di sostanze nocive
la pulizia  accurata della lingua  previene inoltre l'infiammazione  della gola e difende  il naturale meccanismo di purificazione del nostro corpo  perchè stimola la produzione di saliva  che ha un ruolo importante
la pulizia della lingua può favorire la digestione
secondo la tradizione ayurvedica è abbastanza pulire la lingua con  un raschietto in metallo : il puliscilingua  in acciaio  va passato due o tre volte avanti e indietro
oppure ve ne sono anche in plastica  con testina ricambiabile in microfibra

Nessun commento:

Posta un commento